Bonus fiscale e dichiarazione dei redditi

BONUS FISCALE E DICHIARAZIONE DEI REDDITI: QUALI DOCUMENTI CONSERVARE?

Siamo ormai nel pieno delle dichiarazioni dei redditi e quasi tutti i nostri clienti sono coinvolti nella gestione della documentazione da presentare e conservare per l’ottenimento delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edili, il risparmio energetico e il bonus mobili.

I documenti che necessariamente vanno conservati sono:

  • le fatture comprovanti le spese sostenute
  • i bonifici bancari o postali (anche online) a saldo delle fatture o le ricevute della carta di credito per il pagamento dei mobili
  • la pratica inviata all’ENEA solo per le detrazioni relative al risparmio energetico (questa pratica è stata inviata da ARTECASA a ENEA per conto dei clienti che ne hanno fatto richiesta)
  • Le abilitazioni amministrative comunali (es. SCIA, CILA, CIL) comprovanti la tipologia dei lavori eseguiti e la data di inizio dei lavori.

BONIFICO ERRATO:

La circolare n. 43/E del 18/11/16 dell’Agenzia delle Entrate precisa che in caso di errori nella compilazione del bonifico o nell’indicazione del tipo di recupero fiscale o in caso di uso del bonifico non idoneo è comunque possibile accedere alle detrazioni presentando una specifica autocertificazione redatta dal fornitore (es. ARTECASA).

Ora gustatevi il piacere di DIMINUIRE o addirittura AZZERARE le vostre tasse!!

Posted in: