Infissi al 75%? La novità da tenere d’occhio nel 2024

Se stai pensando al Bonus 75% per i tuoi infissi nuovi, devi tenere gli occhi bene aperti, perché le ultimissime novità non sono da prendere sottogamba.
Tuttavia, se sei in cerca di informazioni chiare e di una guida sicura in quella che è una vera e propria giungla (le detrazioni fiscali in edilizia) e abiti a Cernusco Lombardone, Monza, Lecco, Bergamo e in Brianza, puoi fare affidamento su questo articolo.
In Artecasa restiamo costantemente aggiornati sulle novità e su tutto quanto c’è da sapere per garantire a chi si rivolge a noi un’esperienza di acquisto che “fila via liscia” senza pensieri e senza rischi, anche quando di mezzo ci sono le detrazioni fiscali.
E quindi anche quando si tratta di acquistare infissi al 75%.
Ma andiamo a fondo e vediamoci chiaro, perché le ultime novità per beneficiare del bonus barriere architettoniche 75% per i serramenti nuovi sono decisamente da tenere d’occhio.

Infissi al 75% a Cernusco Lombardone, Monza, Brianza, Lecco e Bergamo: cosa sapere

Partiamo da come si è trasformato il Bonus 75% per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Nel 2023, infatti, questa detrazione è stata l’asso nella manica che in tanti hanno sfruttato per le ristrutturazioni, soprattutto negli ultimi mesi del 2023.
E, trattandosi di ristrutturazioni, è stato utilizzato anche per infissi e serramenti.
Ma se, fino agli ultimi mesi del 2023, il Bonus fiscale del 75% copriva un bel po’ di interventi, (compresi quelli che non erano propriamente nel fuoco della legge, tra cui la sostituzione degli infissi), ora le cose sono cambiate.
E negli ultimissimi giorni, si sono delineate nuove regole.
Per dire la verità, uno stop del 75% per gli infissi era già nell’aria, con l’emanazione del Decreto Legge 29 dicembre 2023 n.212. 
E adesso, nel 2024 i contorni sono più definiti: l’agevolazione fiscale si concentra su interventi specifici, come l’installazione o la modifica di elementi essenziali come scale, rampe, ascensori, servoscala e piattaforme elevatrici
Nello specifico:

  • per il Bonus 75% è stato introdotto l’obbligo di un’asseverazione specifica che confermi il rispetto dei requisiti del Bonus. Inoltre, si fa riferimento alla tracciabilità dei pagamenti che dovranno quindi essere eseguiti tramite il cosiddetto “bonifico parlante“, che lascia una traccia chiara e dettagliata dell’operazione;
  • dal 1° gennaio 2024, sconto in fattura e cessione del credito non saranno più disponibili per questo tipo di detrazione. Ma c’è una piccola eccezione: la cessione del credito rimane una possibilità per le parti comuni dei condomini abitativi e per le persone fisiche con redditi inferiori ai 15.000 euro annui. Tuttavia, questa opzione non si applica alle persone con disabilità.

Questo era il quadro generale alla fine del 2023, ma oggi le cose hanno preso contorni ancora più nitidi, dal momento che è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27 febbraio 2024 la Legge 22 febbraio 2024, n. 17 di conversione del Decreto Legge 29 dicembre 2023, n. 212 recante “Misure urgenti relative alle agevolazioni fiscali di cui agli articoli 119, 119-ter e 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77.
Ecco di cosa si tratta e perché saperne di più se cerchi infissi al 75% a Lecco, Cernusco Lombardone, Monza, Brianza e Bergamo.
 

Serramenti al 75%: è ancora possibile nel 2024?

Con l’entrata in vigore delle novità legislative di cui si parlava qualche riga fa, ottenere infissi grazie al bonus 75% diventa un percorso complicatissimo, se non impossibile.
L’art. 3 del D.L. n. 212/2023 modifica in modo deciso la disciplina delle detrazioni per l’abbattimento delle barriere architettoniche di cui all’art. 119-ter del Decreto Rilancio.
Con questa modifica, già a partire dal 30 dicembre 2023, viene ristretto l’ambito oggettivo dell’agevolazione che potrà essere utilizzata solo per gli interventi aventi ad oggetto scale, rampe e l’installazione di ascensori, servoscala e piattaforme elevatrici.
Altre modifiche importanti riguardano:

  • il pagamento delle spese che dovrà essere effettuato mediante bonifico parlante;
  • il rispetto dei requisiti richiesti per l’accesso alla detrazione che dovrà risultare da un’apposita asseverazione rilasciata da tecnici abilitati;
  • la disciplina delle opzioni alternative.

Con quest’ultimo punto viene disposta una nuova limitazione all’operatività delle norme che, per gli interventi agevolati di eliminazione delle barriere architettoniche, derogano al blocco dell’esercizio delle opzioni per lo sconto in fattura e la cessione del credito.
In particolare, sconto e cessione rimangono praticabili per gli interventi dei condomini sulle parti comuni degli edifici e per le persone fisiche, in alcune specifiche ipotesi.
Tuttavia, c’è un elemento fondamentale di cui tenere conto, e che potrebbe interessarti.

Infissi al 75%: ti spettano di diritto se…

Ed ecco l’informazione d’oro su cui puoi fare ancora affidamento per ottenere i tuoi infissi al 75% (e se abiti a Lecco, Cernusco Lombardone, Monza, Brianza o Bergamo, puoi parlarne direttamente con noi di Artecasa):

lo sconto in fattura e la cessione del credito restano applicabili per le spese sostenute in relazione agli interventi per i quali, in data antecedente al 30 dicembre 2023, risulti presentata la richiesta del titolo abilitativo, ove necessario. Ove non sia prevista, ove siano già iniziati i lavori oppure, nel caso in cui i lavori non siano ancora iniziati, sia già stato stipulato un accordo vincolante tra le parti per la fornitura dei beni e dei servizi oggetto dei lavori e sia stato versato un acconto sul prezzo.

In parole povere, se hai iniziato i lavori o hai versato un acconto o hai ricevuto un preventivo entro il 30 dicembre 2023, puoi proseguire e realizzare il tuo progetto, incluso l’acquisto di infissi al 75% (se previsti).


Se hai questi pre-requisiti, la tua occasione è ancora in piedi, e ti invitiamo a “non mollare la presa” e a venire a trovarci in Showroom in Via Spluga 67 a Cernusco Lombardone (LC), oppure telefonarci al numero 039.9284905, o mandarci una e-mail commerciale@artecasa.cc


E se, invece, non puoi accedere a questa agevolazione e non puoi ottenere infissi al 75% a Cernusco Lombardone, Lecco, Monza, Brianza e Bergamo?

Non solo 75%: ecco come ottenere i tuoi infissi risparmiando

Partiamo da un concetto ben preciso: per stabilire se a quale detrazione puoi avere accesso per i tuoi infissi nuovi, il primo passo da fare è sicuramente quello di affidarsi a un’analisi iniziale specializzata, che può fare la differenza tra un progetto riuscito e un progetto pieno di problemi da risolvere in corsa.
Bisogna tener conto del fatto che esistono incentivi diversi dal 75% per acquistare infissi nuovi.
Se vuoi risparmiare sulla sostituzione dei tuoi vecchi serramenti, aumentare il comfort e l’efficienza energetica della tua casa e soprattutto ottenere tutto questo senza problemi, ci sono 3 incentivi che meritano la tua attenzione:

  1. Ecobonus, focalizzato sulla riqualificazione energetica degli edifici;
  2. Bonus Casa (o Bonus Ristrutturazioni Edilizie), che include un buon numero di lavori di ristrutturazione, inclusa la sostituzione degli infissi;
  3. Bonus Sicurezza, per le spese di interventi di messa in sicurezza delle abitazioni.

Ogni Bonus ha le sue caratteristiche (e le sue regole) e la scelta del più adatto dipende dal tuo caso specifico e dalle tue esigenze. In tutti i casi, ciascuno dei 3 ti permette di risparmiare il 50% sulla spesa sostenuta per la fornitura dei prodotti e la manodopera.


Ma per avere un supporto esclusivo che prenda in considerazione ogni aspetto della tua situazione e che metta al tuo fianco un consulente qualificato per garantirti il risultato che vuoi ottenere, anche in termini di detrazioni fiscali…


… devi rivolgerti a chi lavora con un vero e proprio metodo.


Se abiti a Lecco, Cernusco Lombardone, Monza, Brianza e Bergamo, puoi avere a disposizione una squadra di specialisti di serramenti garantiti che studiano il tuo caso specifico e creano la soluzione su misura per le tue esigenze, garantendoti il bonus che ti spetta: la squadra Artecasa.


Tutto quello che devi fare è venire a trovarci in showroom in Via Spluga 67 a Cernusco Lombardone (LC), oppure telefonarci al numero 039.9284905, o mandarci una e-mail a commerciale@artecasa.cc

Ti aspettiamo!

Leggi anche

News

Serramenti Lecco: puoi fidarti del PVC?

Gli infissi in PVC rappresentano oggi una scelta solida e duratura, e offrono numerosi vantaggi rispetto ad altre soluzioni. Non è un caso che il PVC sia una scelta frequente nella progettazione di infissi ad alte prestazioni.
Ma non è tutto, perché gli infissi in PVC ti garantiscono una durata di tutto rispetto e la possibilità di mantenerli belli e perfettamente funzionali nel tempo. Ecco perché se hai bisogno di acquistare serramenti a Lecco, la prima cosa da fare è sfatare alcuni miti che ancora resistono sulle finestre, e in particolar modo sulle finestre in PVC.

Leggi di più

iscriviti alla newsletter

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Newsletter

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Hai bisogno di maggiori informazioni?
Il nostro staff è a tua disposizione
Hai bisogno di maggiori informazioni?
Il nostro staff è a tua disposizione