Come arredare un bagno piccolo: 4 aspetti da non sottovalutare

Come arredare il bagno

Per non sbagliare e sfruttare tutto lo spazio possibile di un bagno piccolo, è importante non sottovalutare i dettagli. 

Salvare lo spazio e il tempo. Sembrano essere queste le sfide più importanti del periodo storico che stiamo vivendo in tema casa e quotidianità, due mondi che, inevitabilmente, vanno a braccetto e si intersecano tra di loro, regalando qualità ai nostri giorni. Da Artecasa srl, a Cernusco Lombardone, trovate professionisti del settore, compresi i nostri interior designer, capaci di dare soluzioni e pensieri alternativi, là dove sembra esserci solamente un ostacolo, in questo caso, un ostacolo di spazio. 

Tante volte, ci viene chiesto, in fase di progettazione del bagno, per esempio, di ottimizzare metri limitati, di rendere la stanza bella, accogliente, capace di donare relax, di essere organizzata, con un proprio carattere, senza dimenticare, però, di prevedere lo spazio vitale per tutti gli elementi essenziali. Come fare? Basta stare attenti ad alcuni dettagli.

 

I SANITARI IN UN BAGNO PICCOLO

Partiamo dai sanitari: un piccolo bagno deve per forza avere una collocazione perfetta dei sanitari. Dove? La regola più importante è che essi si trovino il più lontano possibile dalla porta di ingresso della stanza. Se li mettiamo vicino all’accesso, infatti, rischiamo che questi diventino un ostacolo per il passaggio e per il posizionamento di altri elementi di arredo necessari. Senza dimenticare l’aspetto più squisitamente percettivo: collocati nei pressi della porta, i sanitari darebbero una sensazione claustrofobica che mal si concilia con l’idea di relax. È bene ricordare, poi, che un bagno va pulito spesso ed è per questo che in una stanza piccola vanno preferiti i sanitari sospesi a quelli appoggiati a terra, affinché non siano mai di intralcio alle operazioni di pulizia. Un luogo che deve donare relax non può essere fonte di eccessivo stress, neanche quando lo si pulisce.

IL BOX DOCCIA IN UN BAGNO PICCOLO

Piccolo spazio, poi, non vuol dire mancanza di modernità e neanche di elementi essenziali e necessari: in un bagno piccolo deve esserci lo spazio vitale per un box doccia, magari leggermente più ridimensionato rispetto alle misure standard ma posizionato ottimamente per rispondere alle esigenze più vitali. Questo accorgimento di scala può aiutare ad avere un bagno piccolo accogliente e, nello stesso tempo, elegante e funzionale, nel suo insieme.

L’ARREDO IN UN BAGNO PICCOLO: MAI SOTTOVALUTARE GLI SPAZI INVISIBILI

E come la mettiamo con l’arredobagno? Il segreto sarà quello di affidarsi all’interior designer che saprà cercare e trasformare i cosiddetti “spazi invisibili” che in un bagno piccolo diventano centimetri, idee, pensieri e soluzioni. 

GLI SPECCHI

Infine: un luogo piccolo ha bisogno di amplificare i propri spunti di ariosità e, per farlo, cosa c’è di meglio di uno specchio ampio che sfrutti la luce riflessa in diverse direzioni? La luce, in questo modo, amplificherà l’idea di spazio e tutto sembrerà ricevere un maggior respiro. Hai bisogno di ristrutturare il tuo bagno? Chiamaci se cerchi un aiuto valido e professionale, Artecasa è a tua disposizione. 

Telefono – 039.9284905
Mail – commerciale@artecasa.cc

Foto Pinterest
https://pin.it/5mqDBvz
https://pin.it/5SCamYl
https://pin.it/X8LqEmb
https://pin.it/6YGUiy

Leggi anche

iscriviti alla newsletter

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Newsletter

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Hai bisogno di maggiori informazioni?
Il nostro staff è a tua disposizione
Hai bisogno di maggiori informazioni?
Il nostro staff è a tua disposizione